Lineamenti di diritto privato del terzo settore

Posted by

Lineamenti di diritto privato del terzo settore

Lingua Italiana!



Lineamenti di diritto privato del terzo settore



Descrizione del libro

Il presente volume intende tracciare i contorni principali della normativa di area privatistica relativa al Terzo settore ed essere un utile strumento per chi si approccia alla materia per la prima volta, delineando i nuclei essenziali della disciplina per l’insegnamento di Diritto del terzo settore nel Corso di laurea magistrale in “Governance del welfare sociale” dello IUSVE.
Dopo un’introduzione generale alle questioni giuridiche, vengono presentati i riferimenti normativi principali in merito ai soggetti del Terzo settore previsti dalle disposizioni codicistiche e dalla legislazione speciale in materia, inquadrando gli aspetti essenziali delle organizzazioni di tipo associativo e cooperativo, delle fondazioni e delle istituzioni pubbliche in materia di servizi alla persona, delle organizzazioni non governative e di quelle non lucrative di utilità sociale, nonché del modello di impresa sociale.

Indice:
Sommario
Introduzione
1. Introduzione generale al diritto
2. Il Terzo settore
3. Le associazioni e i comitati
4. Le fondazioni
5. Le Organizzazioni non governative (Ong)
6. Le Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficienza (IPAB) e le Aziende pubbliche di Servizi alla Persona (ASP)
7. Le cooperative sociali
8. Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus)
9. Le imprese sociali
Giurisprudenza citata
Bibliografia

Nota sull’Autore
Christian Crocetta (1975) si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna, specializzato presso la SSIS del Veneto e perfezionato in Diritti Umani presso l’Università di Padova. Ha, inoltre, acquisito master e perfezionamenti di approfondimento psicopedagogico. È doctorant de recherche en droit presso l’Institut de droit de la santé dell’Università di Neuchâtel (Svizzera). Il suo ambito di ricerca è quello del diritto delle persone, in particolare dei minori e delle persone deboli, nonché del biodiritto. È coordinatore del Dipartimento di Pedagogia dello IUSVE e docente di Legislazione minorile, Legislazione dei servizi alla persona e Diritto del terzo settore. Vive a Mogliano Veneto con la sua famiglia.
Tra le sue pubblicazioni recenti, Durata ir-ragionevole. Il diritto fondamentale a un giudizio in tempi giusti (Camposampiero – PD, 2011).