Live. Ritratti, sopralluoghi e collaudi

Posted by

Live. Ritratti, sopralluoghi e collaudi

Lingua Italiana!



Live. Ritratti, sopralluoghi e collaudi



Descrizione del libro

“A volte i posti assomigliano semplicemente ai loro nomi”, scrive Sandro Veronesi a proposito di Montevideo; a volte, invece, i luoghi, i volti, i fatti, hanno bisogno di altre parole per essere visti. È questa narrazione visiva a legare assieme, in un flusso unico eppure fatto di cose molto diverse, i reportage che compongono “Live”. Dalla Belgrado dei primi anni ’90 a una preziosa intervista a Ian McEwan, dagli esami di maturità in un liceo tecnico su via della Bufalotta al Giro d’Italia, in “Live” ogni storia vive della feroce e sensibile curiosità con cui l’autore l’ha vissuta, intuendo la loro capacità di superare la soglia del quotidiano e riuscendo a far emergere, con uno sguardo già nostalgico sulle cose del presente, il senso di un’epoca e la costruzione del nostro passato.